?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

Un gran bel brano!

Current Mood: Amused

Nel forum di Mangaitalia, Vermouth cita Kipling con un brano che mi e' piaciuto veramente molto, e' troppo bello per non postarlo sul LiveJournal.
Un grazie a Vermouth per avermelo fatto conoscere! ^_______^

Se riesci a conservare il controllo quando tutti
Intorno a te lo perdono e te ne fanno una colpa;
Se riesci ad aver fiducia in te quando tutti
Ne dubitano, ma anche a tener conto del dubbio;
Se riesci ad aspettare e non stancarti di aspettare,
O se mentono a tuo riguardo, a non ricambiare in menzogne,
O se ti odiano, a non lasciarti prendere dall'odio,
E tuttavia a non sembrare troppo buono e a non parlare troppo saggio;

Se riesci a sognare e a non fare del sogno il tuo padrone;
Se riesci a pensare e a non fare del pensiero il tuo scopo;
Se riesci a far fronte al Trionfo e alla Rovina
E trattare allo stesso modo quei due impostori;
Se riesci a sopportare di udire la verità che hai detto
Distorta da furfanti per ingannare gli sciocchi
O a contemplare le cose cui hai dedicato la vita, infrante,
E piegarti a ricostruirle con strumenti logori;

Se riesci a fare un mucchio di tutte le tue vincite
E rischiarle in un colpo solo a testa e croce,
E perdere e ricominciare di nuovo dal principio
E non dire una parola sulla perdita;
Se riesci a costringere cuore, tendini e nervi
A servire al tuo scopo quando sono da tempo sfiniti,
E a tener duro quando in te non resta altro
Tranne la Volontà che dice loro: "Tieni duro!".

Se riesci a parlare con la folla e a conservare la tua virtù,
E a camminare con i Re senza perdere il contatto con la gente,
Se non riesce a ferirti il nemico né l'amico più caro,
Se tutti contano per te, ma nessuno troppo;
Se riesci a occupare il minuto inesorabile
Dando valore a ogni minuto che passa,
Tua è la Terra e tutto ciò che è in essa,
E - quel che è di più - sei un Uomo, figlio mio!

Tags:

Comments

( 5 comments — Leave a comment )
bleedmimi
Jul. 8th, 2007 11:39 am (UTC)
c'è anche la canzone liberamente ispirata by Pooh:

Tu Vivrai

Se sei nato gi vincente,
ma sai essere alla buona,
se ti fidi della gente,
ma non credi alla befana,
se non dai la colpa agli altri,
degli sbagli che tu fai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai.
Se sei forte quando serve,
ma sai chiedere anche scusa,
se vai piano en certe curve,
ma sai vincere in ripresa,
se sai mettere d'accordo,
chi non c' riuscito mai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai.
Se non ti stanchi mai,
di addormentarti stanco,
se c' un bambino in te
e te lo porti a fianco,
se non ti prendi mai
troppo sul serio,
comunque tu vivrai,
vivrai davvero.
Se ti sai svegliare presto,
quando vai a letto tardi,
se rimani quasi onesto,
in un giro di miliardi,
se sai piangere di gioia,
senza vergognardi mai
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai.
Se non ti stanchi mai,
di cose da imparare,
se non disprezzi mai,
quell che non puoi avere,
nessuno riuscir
a manovrarti
saprai di cosa e
chi innamorarti.
Se sai perdere e cadere,
senza mai toccare il fondo,
se sai toglierti dal cuore,
chi ti stave derubando,
se sai dare tanto amore,
quanto ne riceverai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai,
tu vivrai, tu vivrai, tu vivrai.
lordashram
Jul. 8th, 2007 05:00 pm (UTC)
Notevole, semplicemente notevole.
na_chan
Jul. 9th, 2007 09:11 pm (UTC)
Adoro questo pezzo...
da reduce aiuto capo scout ai lupetti, l'ho letto più di una volta, ma fa sempre un certo effetto.
Uno di quei pezzi davanti al quale non puoi evitare di farti anche un minimo, involontario, esame di coscienza, mettere i pensieri sulla bilancia e fare un 2+2 della tua vita per vedere a che punto sei. ^^
laura_momiji
Jul. 9th, 2007 11:31 pm (UTC)
E' proprio cosi'. :)
harima_kenji
Jul. 9th, 2007 10:16 pm (UTC)
quasi quasi me lo stampo e me lo attacco sopra il letto. ^__^
( 5 comments — Leave a comment )

Latest Month

September 2016
S M T W T F S
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow