?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

Le Chevalier D'eon

Current Mood: Surprised



L'anime dovrebbe ispirarsi a Charles d'Eon de Beaumont (1728-1810), personaggio realmente esistito, spia al servizio di Luigi XV, un diplomatico che faceva parte della Massoneria; ma anche una persona molto ambigua e singolare...
In realtà l'anime prende alcuni spunti e li rielabora a suo piacimento inserendo persone e fatti totalmente inventati.
Ma procediamo con ordine.
Lia de Beaumont viene trovata morta in una bara trasportata sul fiume da una barca. Sulla bara, è stata scritta col sangue la parola "PSALMS".
Il fratello di lei, D'Eon , spia al servizio di Luigi XV comincia ad indagare sull'omicidio. Ultimamente ci sono stati molti delitti e pensa ci possano essere dei collegamenti.
Sua sorella lo aveva lasciato a Versailles ("Per il bene della Francia") partendo per un viaggio e donandogli una croce messa a ciondolo su una collana (sembra un rosario). Cercando nei documenti di lei, D'Eon trova delle strane lettere: " NQM".
Le indagini lo portano al ritrovamento del cadavere di una giovane donna, sulla fronte reca le lettere H O .
Intanto qualcuno fa irruzione nel "quartier generale", dove D'Eon e gli altri massoni si riunivano, facendo una carneficina. In quell'occasione D'Eon rischia di essere ucciso, ma la croce della collana donatagli dalla sorella ha un effetto devastante sul corpo dell'aggressore.
A questo punto D'Eon fa forgiare di nuovo la sua spada con sopra la croce che gli ha salvato la vita e si rimette all'opera per trovare gli/l'assassino/i di sua sorella.

Non aggiungero' altro, anche perche' il prossimo episodio verra' mandato in onda tra piu' di un mese (fine Agosto!) e non voglio spoilerare oltre! :D
Una sola precisazione: gli ultimi minuti del primo episodio, se collegati alla vera storia di questo "Chevalier D'Eon", danno una giustificazione un po' particolare ad uno degli aspetti meno convenzionali del personaggio...

Sul lato tecnico c'e' poco da dire, gli abiti, gli scenari, le ambientazioni della Francia di quell'epoca sono piene zeppe di particolari, tutto e' studiato nei minimi dettagli, l'animazione e' fluida e curata e il character design "realistico" si rivela una bella scelta stilistica. Forse in alcuni casi la CG non e' ben integrata, ma non sono assolutamente schizzinosa al riguardo. Il risultato è molto buono!
Resta da vedere come si svilupperà la storia e come verrà sfruttato l'elemento "horror/fantastico". Adesso è troppo presto per dare un giudizio, ma questo primo episodio mi ha convinta abbastanza. Ci sono buone premesse. ^_____^

Comments

( 4 comments — Leave a comment )
harima_kenji
Jul. 8th, 2006 12:07 pm (UTC)
Gli ultimi minuti del primo episodio poi, se collegati alla vera storia di questo "Chevalier D'Eon", danno una giustificazione un po' particolare ad uno degli aspetti meno convenzionali del personaggio...

Conoscendo i miei polli (giapponesi), immagino già su quale aspetto "particolare" di D'Eon si sono concentrati! :-P
laura_momiji
Jul. 8th, 2006 02:01 pm (UTC)
messaggio editato parecchie volte XD
Sbagli approccio! =_= Aspetta di vedere l'episodio :P

La figura del Chevalier D'Eon ne esce fuori in maniera *completamente* diversa.
Aggiungiamo che:
1°-Su quell'aspetto ci si "concentrerebbe" chiunque visto che storicamente lo Chevalier D'Eon è famoso per quello.
2°-Nell'anime ci si limita a dare una spiegazione (peraltro bella) all'ambiguita' "storica" del personaggio, ma si tratta di un tassello della sceneggiatura, oltretutto funzionale ad essa.
Gli sceneggiatori quindi non si sono affatto "concentrati" su quel particolare, ma lo hanno sfruttato per creare qualcosa. Per il risultato aspettero' almeno meta' serie per potermi pronunciare. :D
harima_kenji
Jul. 8th, 2006 02:21 pm (UTC)
Re: messaggio editato parecchie volte XD
1°-Su quell'aspetto ci si "concentrerebbe" chiunque visto che storicamente lo Chevalier D'Eon è famoso per quello.
2°-Nell'anime ci si limita a dare una spiegazione (peraltro bella) all'ambiguita' "storica" del personaggio, ma si tratta di un tassello della sceneggiatura, oltretutto funzionale ad essa.
Gli sceneggiatori quindi non si sono affatto "concentrati" su quel particolare, ma lo hanno sfruttato per creare qualcosa. Per il risultato aspettero' almeno meta' serie per potermi pronunciare. :D


Si, certo... ovio.. ovvio... non era una critica. Mi riferivo solo al fatto che i giappi non appena vedono qualcosa di ambiguo ci si buttano a pesce... poi se la IG mi rifà Lady Oscar tanto di cappello! :P

(ah... ovviamente visto che è uscito in raw e che ovviamente aspetto i sub parlo SENZA averlo visto, quindi chiedo già perdono eventuali commenti da "ignorante" nel senso che ignora ^_^)
laura_momiji
Jul. 8th, 2006 03:23 pm (UTC)
I miei riassunti poi non aiutano ^^;;;;;;
La verita' e' che per evitare spoiler mi lancio in iperboli assurde. ._.
( 4 comments — Leave a comment )

Latest Month

September 2016
S M T W T F S
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 

Page Summary

Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow