?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

Ieri ho visto Inside Out, l'ultimo film Pixar/Disney. Mi è piaciuto, ma diversamente da altri film, ho apprezzato soprattutto i "livelli sottostanti" della trama e l'idea di fondo del tutto.
Quello che più mi ha colpito, è il fatto che si siano rappresentate in maniera pressoché perfetta, alcune fasi della crescita psicologica di una persona. Fasi in cui ci possiamo riconoscere e identificare, creando, almeno per quel che mi riguarda, un'empatia tutta speciale con lo spettatore.
E' difficile rendere a parole i pensieri che ha smosso questo film in me.
Mi ha ricordato di quante volte io abbia, inconsapevolmente o meno, distrutto alcune "isole" della mia personalità. Di quanto alcuni ricordi siano ormai persi, di quanto crescere mi abbia cambiata.
Sono contenta della persona che sono e non mi pento di certe scelte, ma un po' di amarezza per alcune "isole" inesorabilmente cadute resta.
Inside Out è un film estremamente semplice. Trama lineare, forse si perde un po' in alcuni punti, ma fa riflettere e ti fa un pensare a quello che sei diventato e a quello che le emozioni ti hanno fatto diventare.
Caspita, non è poco!

Comments

( 3 comments — Leave a comment )
nausicaa83
Sep. 22nd, 2015 07:04 am (UTC)
Concordo in pieno. Io sono rimasta colpita molto dal messaggio finale che è una buona cosa e naturale sentirsi triste, e non bisogna forzarsi sempre a essere contenti e nascondere quello che si prova. Magari avessi visto questo film quando ero ragazzina, mi avrebbe aiutato tanto!
tati81
Sep. 24th, 2015 08:39 am (UTC)
Concordo pienamente con quello che hai detto, la rappresentazione della mente realizzata in questo modo è semplicemente splendida.
acas
Jan. 19th, 2016 11:06 pm (UTC)
Primo film che ha visto la mia bimba di 4 anni :)
( 3 comments — Leave a comment )

Latest Month

September 2016
S M T W T F S
    123
45678910
11121314151617
18192021222324
252627282930 
Powered by LiveJournal.com
Designed by Tiffany Chow